Stress e lavoro correlato – Didattica

CONTENUTI DEL CORSO

I fattori psicosociali di rischio e lo stress al lavoro

  • Il concetto di fattore di rischio psicosociale
  • Differenziazione tra rischio fisico e rischio psicosociale
  • Categorizzazione e caratteristiche dei rischi psicosociali
  • I rischi psicosociali emergenti
  • Rischi psicosociali e impatto sulla salute
  • Lo stress: concetto, modelli scientifici
  • Stress e job stress: storia evoluzione e situazione attuale
  • La valutazione del rischio stress lavoro-correlato: introduzione al processo

Lo stress lavoro correlato e la sua valutazione

  • Cosa significa valutare il rischio stress lavoro-correlato
  • La normativa italiana, le buone prassi europee
  • Analisi di casi
  • La valutazione approfondita: strumenti e metodi
  • Analisi di casi

Interventi per la prevenzione primaria

  • Dalla valutazione alla gestione del rischio stress
  • Dallo stress lavorativo all’engagement e al ben-essere
  • I modelli di prevenzione (primaria, secondaria e terziaria)
  • Target degli interventi: organizzazione, gruppo e individuo
  • La prevenzione primaria: interventi sull’organizzazione e sulle condizioni di lavoro
  • Caratteristiche dell’intervento di successo: coinvolgimento, cultura ed evidenza di efficacia
  • Analisi di casi

Interventi psicosociali specifici per la prevenzione secondaria e terziaria

  • Formazione (stress awareness, gestione dello stress, supporto al management, …)
  • Servizi di supporto ai dipendenti (presso azienda, a distanza)
  • Conciliazione lavoro-famiglia
  • Azioni verso l’invecchiamento della forza-lavoro
  • Assenteismo vs. presenteismo
  • Leadership, safety climate
  • Casi

METODOLOGIE

La metodologia didattica favorirà l’apprendimento attivo dei partecipanti. Saranno quindi adottate metodologie improntate sulla teoria dell’apprendimento degli adulti come: lezione esemplificativa ed interattiva, discussione di casi, lavori di gruppo, simulazioni.

X