Corso di Alta Formazione in Psico-Oncologia – Programma

PROGRAMMA

1) Area Medico-Clinica:

  • Fondamenti di oncologia clinica e delle malattie organiche gravi.
  • Cenni sulle principali tecniche di intervento medico e chirurgico.
  • Compliance alle terapie ed effetti collaterali.

2) Area Psicosomatica:

  • Rapporto tra dimensione organica e dimensione psichica della malattia.
  • Caratteristiche di personalità e genesi della malattia psichica ed organica.

3) Area Psicodinamica:

  • Reazioni emotive dell’operatore di fronte alla malattia organica grave dell’adulto e del bambino.
  • Aspetti psicopatologici del malato organico grave nei diversi livelli di età.
  • L’impatto emotivo nella famiglia del malato e nella rete sociale.

4) Area di Intervento Psicologico e Psicoterapico:

  • Tecniche di intervento psicologico e psicoterapeutico sugli operatori: discussione di gruppo, supervisione.
  • Tecniche di intervento psicologico e psicoterapautico sul malato: counseling, psicoterapia individuale e di gruppo.

5) Area Pratico-Esperenziale:

  • Modalità di comunicazione della diagnosi e della prognosi.
  • Presentazione e discussione di casi clinici.
  • Relazioni con la famiglia del malato.
  • Burn-out degli operatori.

METODOLOGIA DIDATTICA

È previsto l’utilizzo di una metodologia didattica attiva che integra l’apprendimento di modelli e teorie con l’esperienza concreta, l’osservazione di situazioni simulate, l’autodiagnosi, con un taglio realizzativo e progettuale che permette di sperimentare capacità e conoscenze nuove o poco utilizzate nel lavoro quotidiano, verificare il vissuto professionale e le idee in merito al contenuto formativo delle lezioni. I partecipanti divengono protagonisti e sono loro stessi una sorgente di idee. Per questo, il clima e l’ambiente didattico sono strutturati in modo da facilitare la discussione e la messa in comune di idee, pensieri, opinioni e esperienze dei partecipanti e i docenti svolgono anche il ruolo di animatori dell’apprendimento in gruppo. L’attività didattica si svolgerà con: lezioni frontali, discussione di casi concreti, lavoro in sottogruppi, role playing, e l’utilizzo di audiovisivi.
Ore complessive di formazione 60.
Verifiche dell’apprendimento a conclusione del Corso.

ORARIO DELLE LEZIONI PER LA SEDE DI ROMA

Sette venerdì, secondo il seguente orario: 9,00-13,00; 14,00-18,00.

Luogo della didattica a Roma: Università La Sapienza, Dipartimento di medicina legale, Viale Regina Elena 336, II piano.

Per le sedi di PISA e di FOGGIA, gli orari e il luogo della didattica saranno indicati personalmente agli iscritti.

(Al termine dell’ultima lezione, si compilerà un breve questionario)

La Nuova Edizione avrà luogo nel 2019, a partire dal 20 Dicembre (al raggiungimento del numero minimo di iscritti).
Il colloquio con il Direttore si terrà venerdì 20 Dicembre 2019, alle ore 9,00, presso il Dipartimento di Medicina Legale della Sapienza di Roma (Viale Regina Elena, 336, Roma, II piano).

Per gli studenti iscritti all’Università “Sapienza”, previa valutazione del comitato scientifico, è prevista una borsa di studio di 250 euro da scalare sulla quota di iscrizione.

Orario delle lezioni dell’anno 2019-2020

  • Venerdì 20 Dicembre 2019
  • Venerdì 10 Gennaio 2020
  • Venerdì 24 Gennaio 2020
  • Venerdì 07 Febbraio 2020
  • Venerdì 21 Febbraio 2020
  • Venerdì 06 Marzo 2020
  • Venerdì 20 Marzo 2020

LUOGHI DELLA DIDATTICA

ROMA (Dipartimento di Medicina Legale della Sapienza di Roma, II piano, Viale Regina Elena, 336).

Pisa (tel.: 347 4031139)

Foggia

ATTESTATO DEL MINISTERO DELLA SALUTE

L’evento è accreditato presso il Ministero della Salute per l’attribuzione dei crediti formativi E.C.M. Crediti assegnati: 50. Ai fini del rilascio della certificazione E.C.M., la frequenza al corso è obbligatoria.

X